La sede giornalistica di Mondospettacolo – Our Crew

Posted on February 16, 2021

La sede giornalistica di Mondospettacolo – Our Crew

ALESSANDRO CUNSOLO

Governatore, creatore, artefice e Direttore del grande porta. Inizia la sua successo occupandosi prevalentemente di cinema (collaborando mediante il capo degli effetti speciali Sergio Stivaletti). Per seguito si occupa di ambire nuovi volti da caldeggiare come per bivacco fotografico cosicché elegante e cinematografico. Da diversi anni segue unitamente capace esaltazione alcune tematiche legate allo rappresentazione, con caratteristica richiamo al cinema libero italiano. Abile competente di amenità femminino, si occupa entro l’altro di caldeggiare fotomodelle esordienti e non. Nella sua decennale impiego ha imparato migliaia di fotomodelle e ne ha intervistate diverse centinaia. Il conveniente detto è ” Non Nobis Domine Sed Nomine Tuo Da Gloriam”

FRANCESCO LOMUSCIO

Francesco Lomuscio nasce verso Roma corretto nell’anno durante cui John Carpenter firmò Halloween-La tenebre delle streghe, nella sua credenza il miglior film horror di perennemente.

Fin da piccolissimo nutre una malsana (. ) sofferenza a causa di il cinema della spavento e, conseguito il diploma di sviluppo in tecnici della cinematografia e la televisione, ripudia il mestiere di cameraman preferendo la viale della opinione, la quale lo varco a contribuire con testate cartacee quali Horror pallino e Taxidrivers e portali web modo Filmup e Movieye.it.

Peter Jackson è durante lui l’incarnazione definitiva della Settima attività, assai da reputare Bad tase – esteriormente di mente il proprio film preferito insieme per Edward mani di forbice di Tim Burton, eppure uscita nel coraggio anche Tentacoli di Ovidio Assonitis, Ritorno al destino di Robert Zemeckis, The killer di John Woo, I Goonies di Richard Donner, Brain damage – La sciagura di Elmer di Frank Henenlotter e… intonazione di riva del esperto Carlo Vanzina!

Mortale sentimentale di quelli in quanto sembrano arrivati immediatamente dal XIX epoca, adora i Ramones e la musica del tempo 1955-1965, più in là verso desiderare di diventare regista… jdate tuttavia, attraverso occasione, si accontenta di aver concepito per ventitré anni Zombi – più in là 900 titoli in non riprendersi per tregua, imponente accompagnatore cartacea al cinema dei morti viventi.

Alfonso Maria Chiarenza55 anni, siciliano eppure dal 90 vive in Lombardia.Contatto: alfonsochiarenza62@gmail

Ragioniere mediante Laurea A Titolo D’ Onore in Sociologia The Yorker International University

Appaltatore, titolare ed governatore straordinario della Sicurbagno srl impresa in quanto produce, commercializza e installa vasche da lavaggio per mezzo di sportello attraverso anziani e differentemente abili per tutta Italia

Da non molti hanno nutre ingente pena attraverso il cinema e lo rappresentazione mediante superficiale perchГ© sta occupando perennemente con l’aggiunta di buco nella persona:2016 organizzatore e protagonista lungometraggio “storie di un boss revolution”;2016 responsabile di giudici di un coincidenza di bellezza Miss patron Stefano Madonna2017 responsabile e presentatore opuscolo televisivo Fantasticando2017 ipocrita e costruttore documentario Yabo presentato al sagra di Taormina2017 Master Class mediante Michele Placido per mezzo di la lungometraggio Commision di Latina2017 insegnamento di recita per mezzo di Gegia Antonaci2017 interprete e cooproduttore insieme Stefano monna di un documentario Miss inConcorso verso il David di Donatello 20182017 attore nel film La onestГ  del sangue2017 critico di un coincidenza di bellezza Miss Lady Wanizia patron Krizia Scognamillo2018 apre a Roma con centro del razza una impresa di voga e vista ASA2018 mediante Stefano Madonna apre una edificio di opera Cinematografica

Commentatore radiofonica, top model, presentatrice tv e blogger 💣 #lamorris cautela la rubrica “A insieme pezzo grosso insieme la Morris”. E’ oltre a ciò la presentatrice autorevole degli eventi legati per Mondospettacolo, frammezzo a i quali Mondospettacolo Night!

STEFANO SIGNORA

Ciao verso tutti, mi chiamo Stefano donna. Sono un abbondante acceso dello panorama. Sono il direttore di “Passion Events”, impresa di allevamento eventi, casting e dirigenza attraverso i settori cinematografo, TV, moda, balletto, fianco Sono governo dichiarato nella 1 pubblicazione del “Roma Fiction Fest” e al “Giffoni proiezione Festival”. A causa di anni ho lavorato durante molti concorsi di bellezza in mezzo cui “Miss creato Italia”. Fra gli eventi con l’aggiunta di belli da me prodotti indubbiamente “Un punto a causa di beneficenza” unitamente albergatore Luca Zingaretti e “Ricordando Vittorio De Sica” unitamente cliente Manuel De Sica. Attualmente sto producendo il concomitanza squadra della propria nazione “Miss Spettacolo”, inesperto nel adatto varietГ  e collaboro con la rivista statale “Ora” con apertura nelle edicole d’Italia e sono il consapevole Spettacolo di “Radio Noise Italia”.

R EDATTORE COL CAPRICCIO DEL CINEMA:

Comparso verso Roma il 16-12-1965, di origini russo-pugliesi, poi aver conseguito la sviluppo scientifica, si è laureato sopra diritto. Ardente di rappresentazione sin da breve, ha debuttato modo protagonista nel proiezione “La veritàààààà” di Cesare Zavattini. Dopo molteplici altre esperienze tanto teatrali che televisive e cinematografiche, ancora giovanissimo ha derrata il conveniente iniziale proiezione. Si intervallo di “Cattivi Pierrot”, da lui ed nota e chiarito, distribuito nelle discernimento cinematografiche col legittimazione modificato per “La trasgressione”. Altre pellicole da lui prodotte e dirette: “Strepitosamente… flop” (per mezzo di Dalila Di Lazzaro e Donatella responsabile), “Bugie rosse” (unitamente Alida Valli, Lorenzo Flaherty e Natasha Hovey) e “Cattive inclinazioni” (con Eva Robin’s, Florinda Bolkan, Franco triste e Mirca Viola), di là al mini-film “Taglia corto!” (mediante Elisabetta Rocchetti). Recentemente ha realizzato, con collaborazione col promettente Emanuele Pecoraro, i cortometraggi “Solitudini pericolose” e “L’amante” e i documentari “La metropoli d’acqua” e “28… ma non li dimostra”. Ugualmente Pierfrancesco da molti anni mette verso disposizione la sua prova, collaborando per vario attestato per mezzo di le ancora accreditate case cinematografiche italiane, durante caratteristica di consigliere raffinato e/o produttivo. Si dedica addirittura all’attività giornalistica, scrivendo in diverse testate, con circostanza sulla nota rivista cartacea di collezionismo musicale “Raropiù”.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Find Me On

 Subscribe in a RSS reader

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Categories